martedì, Luglio 16, 2024

Capolona, nell’ufficio postale arrivano i servizi Polis

I PIU' LETTI

È arrivato anche nell’Ufficio Postale di Capolona Polis, il progetto ideato da Poste Italiane per rendere gli Uffici Postali nei comuni con meno di 15mila abitanti la Casa dei servizi digitali.

Gli interventi di ristrutturazione effettuati presso la sede di Viale Dante,10 infatti, hanno consentito il rinnovo impianto di illuminazione, la tinteggiatura, nuovi arredi, postazioni ergonomiche e ribassate, nuovo ATM ( sportello automatico esterno); inoltre in previsione per il completamento verranno installati impianto fotovoltaico con colonnine di ricarica per auto elettriche.

Intervista Direttore Luciano Macera: “Sono direttore da novembre 2022, a Capolona da marzo 2023, in poste dal 2006 come portalettere in provincia di Milano e consulente ad Arezzo dal 2013. In ufficio siamo 4 unità, insieme a me la specialista commerciale Silvia Quattrociocchi, le operatrici di sportello Cristina senesi ed Gisella Andreini che con la loro disponibilità e professionalità hanno instaurato un ottimo rapporto di fiducia e in poco tempo sono diventate un punto di riferimento per la comunità di Capolona”

-quali servizi polis sono disponibili presso il suo ufficio oltre ai tradizionali di Poste?

“Servizi Inps e servizi Anpr prossimamente anche emissione e rinnovo passaporto”

-Ci spiega cosa cambia per un cittadino che oggi entra nel suo ufficio? 

“Clima confortevole, ambiente totalmente rinnovato, semplificazione della vita dei cittadini che risparmiano tempo anche in termini di movimento. Le faccio un esempio: se prima per andare ad Arezzo dove c’è la questura erano 20km prendendo un appuntamento ora basta venire in ufficio e inoltrare la pratica direttamente a sportello”.

-quali quelli più richiesti?

 “Certificati anagrafici, cud e cedolino pensione”.

 -Che cos’è spazi per l’Italia? 

“Nello specifico non riguarda Capolona, sono locali dell’Ufficio Postale di Capolona (Ar), infine, sono tra i 250 “spazi per l’Italia” scelti da Poste Italiane in tutta Italia per dare vita alla più grande rete nazionale di spazi di lavoro condivisi dedicati ad aziende, organizzazioni e liberi professionisti.

Gli spazi sono stati completamente ristrutturati e allestiti con uffici moderni, digitalizzati e dotati di postazioni di lavoro attrezzate, open space, aree break e sale riunioni, un ulteriore importante investimento sul territorio che conferma il contributo nel processo di digitalizzazione, innovazione e di crescita economica del Paese”.

Da oggi dunque i cittadini residenti o domiciliati a Capolona(ar), potranno aprire la pratica di richiesta o rinnovo del passaporto presentando la documentazione direttamente presso l’Ufficio Postale di viale Dante,10, senza andare in questura. Grazie alla piattaforma tecnologica di Poste Italiane sarà l’operatore di sportello a raccogliere le informazioni e i dati biometrici del cittadino (impronte digitali e foto) inviando poi la documentazione all’ufficio di polizia di riferimento. A scelta del richiedente, inoltre, Poste Italiane potrà occuparsi anche della consegna a casa dei cittadini. 

Nell’Ufficio Postale di Capolona (Ar) è possibile richiedere anche i certificati anagrafici e di stato civile, resi disponibili da Anpr, la banca dati unica del Ministero dell’Interno, che potranno essere richiesti direttamente allo sportello oppure in modalità digitale direttamente presso il Totem installato nella sala al pubblico. 

Tra i servizi per i cittadini grazie al progetto Polis anche i servizi INPS per i pensionati che potranno richiedere il cedolino della pensione, la certificazione unica e il modello “OBIS M” che riassume i dati informativi relativi all’assegno pensionistico e i servizi “Atti di Volontaria Giurisdizione” con la possibilità di presentare le istanze di “Nomina Amministratore di Sostegno” e “Rendicontazione Stato Patrimoniale Assistito”, secondo quanto contenuto nella convenzione firmata fra il Ministero delle Imprese e del Made in Italy, il Ministero della Giustizia e Poste Italiane, quale soggetto attuatore.

L’obiettivo del progetto Polis è quello di favorire la coesione economica, sociale e territoriale del nostro Paese, superare il digital divide, sostenere la crescita delle comunità periferiche rendendo facile ai cittadini l’accesso ai servizi della Pubblica Amministrazione.

Il progetto, finanziato con i fondi nell’ambito del Piano nazionale per gli investimenti complementari al PNNR, permetterà entro il 2026 a Poste Italiane di dare un nuovo volto ai 7.000 Uffici Postali dei piccoli centri in Italia di cui Capolona in provincia di Arezzo 

ULTIM'ORA

Mercoledì 17 al Valenzano Synphony, si esibiscono gli “Harmonix Saxophone, Quartet”

Al Castello di Valenzano, nel territorio di Subbiano, tutti mercoledì di luglio, sono sotto il segno del Valenzano Synphony, il Festival Musicale giunto alla 28ª edizione, organizzato dal Comune di Subbiano  Paolo Domini Assessore alla Cultura del Comune di Subbiano: “Il Valenzano Symphony ama spaziare in più differenti ambiti musicali, al contempo vuole offrire opportunità a giovani musicisti, e questo è ormai un tratto distintivo della scelta della nostra Amministrazione attraverso la direzione artistica di Giulio Cuseri . Il nostro è un investimento in cultura, una cultura che coinvolga i nostri concittadini, ma che faccia anche conoscere il nostro territorio […]

More Articles Like This