martedì, Giugno 18, 2024

Sicurezza in Casentino: nasce l’app che informa i cittadini e raccoglie segnalazioni.

I PIU' LETTI

Un Casentino più sicuro, più informato, più vicino. E’ questo l’obiettivo che i comuni della vallata intendono centrare grazie all’applicazione “Sicurezza in Casentino”, disponibile dal primo settembre. Si tratta di un progetto sviluppato dal dottor Marco Innocenti di Bibbiena e abbracciato da tutti i comuni del territorio (Unione dei Comuni Montani, Bibbiena e Pratovecchio Stia).

Un vero e proprio strumento, di facile accesso, per consultare comunicazioni relative al Casentino, segnalazioni, allerte, criticità stradali, campagne di sensibilizzazione e informazioni di pubblica utilità. L’obiettivo è quello di avvicinare i cittadini alle istituzioni, semplificando il lavoro della pubblica amministrazione e della polizia municipale. Collegandosi all’applicazione, con un semplice click, sarà possibile vedere in tempo reale e in una mappa geolocalizzata, se un tratto di strada è chiuso per lavori, se ci sono incidenti in corso, nuove ordinanze emesse o criticità.

Un’apposita sezione dell’applicazione sarà inoltre dedicata alle previsioni meteo, con particolare attenzione alle allerte emanate dalla Regione e aggiornate in tempo reale. Ma i veri protagonisti saranno i cittadini che per la prima volta diventeranno parte integrante del progetto sicurezza grazie alla possibilità di inviare segnalazioni agli uffici comunali – allegando anche foto – i quali a loro volta trasmetteranno, con delle notifiche, comunicazioni relative a nuove ordinanze, servizi scolastici o sociali.

Un passo in avanti verso una vallata più sicura, che tutti i comuni hanno voluto compiere creando un rapporto diretto con i cittadini. L’applicazione è scaricabile gratuitamente da App Store e Google Play e per essere operativa richiede l’accettazione delle condizioni d’uso e la configurazione per il proprio comune di residenza.

ULTIM'ORA

Riecco Fedez con un cane (che sembra Paloma ma non lo è). E spunta la foto con la flebo

Dopo un’assenza dai social di quasi due settimane, Fedez riappare sui social. E di fatto, con una foto, conferma di essere effettivamente stato male. Infatti in una delle dieci immagini postate su Instagram negli scorsi minuti si vede il rapper con una flebo all’interno di una struttura ospedaliera, dove il rapper sembra trovarsi negli spazi tipici dei pronto soccorso, dove si accolgono i pazienti protetti da tendine bianche ai lati). Fedez non si smentisce in sarcasmo e ironia, dal momento che la frase che accompagna le foto è questa: “Inserisci frase motivazionale a caso“. Flebo a parte, la novità è che il rapper ha preso un […]

More Articles Like This