martedì, Luglio 16, 2024

Un altro naufragio: dieci migranti morti su un’imbarcazione, 51 in salvo

I PIU' LETTI

Una nuova tragedia dell’immigrazione si è verificata nelle acque del Mediterraneo. La ong tedesca Resqship riferisce di dieci persone morte che si trovavano su una barca in legno completamente allagata e soccorsa dal suo veliero Nadir.

“In 51 sono al momento a bordo ma i soccorsi sono arrivati troppo tardi per dieci persone – è il messaggio della ong su X -. Le persone sulla barca erano in totale 61, il nostro equipaggio è riuscito a portarne a bordo 51, due delle quali avevano perso i sensi. Per liberarle è stato necessario ricorrere a un’ascia”. I dieci morti si trovano sul ponte inferiore della barca allagata, mentre i superstiti stanno ricevendo le cure mediche necessarie.

“I nostri pensieri sono con le persone in lutto – dice la ong -. Siamo arrabbiati e tristi. La ‘fortezza Europa’ uccide”. Questo è il terzo salvataggio portato a termine dal Nadir in poche ore. Una prima imbarcazione, con a bordo 62 persone, è stata salvata dalla ong che ha trainato i naufraghi fino a Lampedusa. Un altro salvataggio ha poi riguardato 27 persone su un’altra barca in difficoltà piena d’acqua e benzina. In questo caso la ong è riuscita a distribuire dei giubbotti di salvataggio in attesa dell’arrivo della guardia costiera.

Fonte
Agenzia DIRE
www.dire.it

ULTIM'ORA

Mercoledì 17 al Valenzano Synphony, si esibiscono gli “Harmonix Saxophone, Quartet”

Al Castello di Valenzano, nel territorio di Subbiano, tutti mercoledì di luglio, sono sotto il segno del Valenzano Synphony, il Festival Musicale giunto alla 28ª edizione, organizzato dal Comune di Subbiano  Paolo Domini Assessore alla Cultura del Comune di Subbiano: “Il Valenzano Symphony ama spaziare in più differenti ambiti musicali, al contempo vuole offrire opportunità a giovani musicisti, e questo è ormai un tratto distintivo della scelta della nostra Amministrazione attraverso la direzione artistica di Giulio Cuseri . Il nostro è un investimento in cultura, una cultura che coinvolga i nostri concittadini, ma che faccia anche conoscere il nostro territorio […]

More Articles Like This