venerdì, Giugno 14, 2024

Rigenerazione urbana, liquidate le risorse ai Comuni che hanno avviato i progetti

I PIU' LETTI

Il programma di finanziamento della Regione degli interventi di riqualificazione del tessuto urbano rivolto ai comuni delle aree interne della Toscana è passato alla fase operativa. Verificato infatti l’avanzamento dei 20 progetti finanziati nel novembre scorso per un importo pari a 6 milioni e 600mila euro si è proceduto all’impegno delle risorse per i 17 Comuni ammessi a finanziamento e alla liquidazione dell’anticipo per l’annualità in corso.

Gli interventi finanziati mirano non solo a recuperare aree con criticità e immobili abbandonati o sottoutilizzati, a favorire la mobilità sostenibile e rendere più attrattivo il territorio, anche attraverso la valorizzazione delle economie locali, ma concorrono anche all’attuazione della strategia per le aree interne, attraverso azioni di contrastare all’abbandono dei territori interni e montani della Toscana.

Di seguito gli interventi oggetto del contributo regionale divisi per provincia:

AREZZO

  • Caprese Michelangelo  – Riqualificazione nuclei storici Fragaiolo, Valboncione e Samproncino
  • Castel San Niccolò – Riqualificazione urbana a destinazione socioassistenziale per potenziamento di Rsa esistente
  • Poppi – Rigenerazione Casa Basagna
  • Sansepolcro – Da Palazzo Muglioni ai giardini di Piero della Francesca

FIRENZE

  • Pontassieve – Rigenerazione urbana dell’ex area ferroviaria “Borgo Verde”
  • Rignano sull’Arno – Progetto “Liberi-Libri” – Intervento b: Rigenerazione urbana area ex circolo del tennis a Rosano

GROSSETO

  • Arcidosso – Ristrutturazione urbanistica del complesso ex mattatoio con demolizione e ampliamento dei fabbricati
  • Santa Fiora – Restauro e allestimento museografico di Palazzo Sforza Cesarini

LUCCA

  • Barga – Barga Rigenera – riorganizzazione urbana per la sicurezza e la coesione sociale
  • Castelnuovo Garfagnana – Realizzazione nuovo parcheggio in v. Vannugli
  • Castelnuovo Garfagnana – Recupero dell’area ex Foro Boario
  • Fabbriche di Vergemoli – “Realizzazione di parcheggio in loc. La Lezza a pertinenza dell’abitato di Fabbriche di Vallico”

MASSA CARRARA

  • Mulazzo – Rigenerazione urbana in loc. Arpiola

PRATO

  • Cantagallo – Recupero del Borgo di Fossato con sistemazione degli spazi pubblici.
  • Vaiano – Realizzazione parcheggio pubblico in loc. La Briglia

SIENA

  • Chianciano Terme –“Intervento di rigenerazione urbana dell’area lungo viale Roma e Piazza Martiri Perugini”
  • Chiusdino – Riqualificazione del centro storico di Ciciano
  • Chiusi – “Riqualificazione urbana della viabilità di via Piave, via Montegrappa e Piazza Garibaldi a Chiusi Scalo
  • Chiusi – Manutenzione straordinaria via Pozzarelli e aree limitrofe
  • Chiusi – Riqualificazione parcheggio e Parco de I Forti a Chiusi Città

ULTIM'ORA

L’aretino Lorenzo Corsetti è campione intercontinentale di kickboxing

L’aretino Lorenzo Corsetti è campione intercontinentale di kickboxing. Il successo è arrivato a Capolona in occasione della ventottesima edizione del gran galà degli sport da combattimento “Le Stelle del Ring” dove il ventiseienne atleta del Team Jakini, sostenuto dal supporto del pubblico casalingo, ha combattuto nei -72,5kg contro il trentottenne serbo Sladan Dragisic. L’incontro è stato ben condotto da Corsetti che ha trovato il successo già alla terza ripresa per il ko dell’avversario, riuscendo così a conquistare il suo primo titolo di livello internazionale e a vivere un ulteriore passo in avanti dopo la vittoria del campionato italiano nel 2023. […]

More Articles Like This