martedì, Giugno 18, 2024

Torselli (FdI): “Basta contributi a pioggia al sistema SPRAR, sì alla defiscalizzazione delle nostre imprese”. In arrivo 1400 richiedenti asilo a Firenze

I PIU' LETTI

“Millequattrocento persone sono un’enormità per Firenze. Il governo guidato da colui che si definisce avvocato del popolo italiano avrebbe dovuto fermare gli sbarchi e aiutare gli albergatori italiani. Invece porta avanti la folle teoria dei porti aperti e si prepara ad ospitare (a spese del contribuente italiano) gli extracomunitari, magari proprio in quelle strutture ricettive vuote a causa del Covid”.  E’ il commento di Francesco Torselli, candidato al consiglio regionale per Fratelli d’Italia nel collegio Firenze 1, dopo aver appreso del nuovo bando della Prefettura (che scadrà il prossimo 20 settembre) finalizzato ad accogliere in provincia di Firenze 1400 richiedenti asilo.
“Noi di Fratelli d’Italia chiediamo da sempre di fermare gli sbarchi dei clandestini. Oggi, in piena crisi economica post-Covid, la nostra proposta è ancora più ragionevole. Basta! Le priorità di chi governa il Paese e la nostra Regione devono essere altre: stop ai contributi a pioggia per l’accoglienza, sì a un sostegno concreto e alla defiscalizzazione per le nostre imprese”.

ULTIM'ORA

Riecco Fedez con un cane (che sembra Paloma ma non lo è). E spunta la foto con la flebo

Dopo un’assenza dai social di quasi due settimane, Fedez riappare sui social. E di fatto, con una foto, conferma di essere effettivamente stato male. Infatti in una delle dieci immagini postate su Instagram negli scorsi minuti si vede il rapper con una flebo all’interno di una struttura ospedaliera, dove il rapper sembra trovarsi negli spazi tipici dei pronto soccorso, dove si accolgono i pazienti protetti da tendine bianche ai lati). Fedez non si smentisce in sarcasmo e ironia, dal momento che la frase che accompagna le foto è questa: “Inserisci frase motivazionale a caso“. Flebo a parte, la novità è che il rapper ha preso un […]

More Articles Like This